martedì 28 giugno 2016

QUOTE CHALLANGE, DAY ONE

Oggi prendo spunto dagli ultimi post della Slog e partecipo a questa simpatica sfida, perchè non posso resistere: amo le citazoini.

Dunque le regole:
3 giormi
3 citazioni per giorno
3 inviti a partecipare per giorno.
Facile.

Può partecipare naturalmente chiunque lo desideri, ma oggi nomino espressamente
La Spetti, La Impe e il nostro buon Vedetta che si produrrà in interessantissimi commenti citatori (o almeno mi auguro!) non possedendo - almeno a quanto è dato sapere - un blog proprio. OK?

Bene, tutti conoscono la mia passione per la lettura ed anche se ho abbandonato i grandi classici da qualche anno ormai, mi diverto a trovare piccole perle di saggezza anche nelle narrazioni più insospettabili.
Le mie tre citazioni di oggi appartengono a questa categoria.
Vi risparmio "Luke, io sono tuo padre" :-)
Eccole.

"A VOLTE DOBBIAMO IMPARARE AD AMARE QUELLO CHE CI FA BENE"
Questo è un concetto semplicissimo ma infinitamente vero, e spesso e volentieri ce ne dimentichiamo. Pensiamo di dover sopportare qualunque cosa per amore (di un compagno, di un figlio, di un genitore, qualunque tipo di amore) ma non è vero: l'amore deve farci stare bene, non male.
La citazione è di Bill Swan, padre di Bella nella saga di Twilight. Praticamente il suocero d'un vampiro :-)

"NON SONO LE NOSTRE CAPACITA' CHE CI DEFINISCONO, SONO LE NOSTRE SCELTE"
E anche qui, non trovate che sia Vangelo? Una persona può essere intelligentissima, dotatissima, infinitamente equanime, ma quello che davvero conta è a servizio di cosa decide di mettere le sue capacità, geniali o banali che siano. Ognuno di noi deve fare il meglio con quello che la sorte gli ha dato, ed ognuno di noi può fare la differenza, nel bene oppure nel male.
Il saggio che pronuncia queste parole è il Professor Albus Silente, alla fine di HP e la Camera dei Segreti.

"IT SEEMS I CAN NOT POSSES YOUR SOUL WITHOUT LOOSING MY OWN"
Non poteva mancare, di questi tempi.
L'amore non va in una sola direzione, ma deve essere reciproco. Ogni cosa che fai all'altra persona, si riflette su di te, se ami. Come un incantesimo, che invischia chi lo lancia tanto quanto chi lo riceve.
Queste parole sono di Jamie Fraser, il protagonista maschile della saga di Outlander.

Fuori concorso vi lascio un'ultima citazione, che non è una citazione vera e propria ma una sola parola, che avrà un gran significato per chi la conosce.
"ALWAYS"
E non dico altro.

9 commenti:

  1. Che incazzatura puffola .. si è mangiato il commento (lunghissimo) mapporcavazzz...

    Va beh .. dai comunque riassumendo

    Nomino Emilystar, la Pera e Valentina in arte "Vale".

    CITAZIONI

    "LA VITA E' TROPPO BREVE PER SPRECARLA A REALIZZARE I SOGNI DEGLI ALTRI"
    Oscar Wilde

    "Only two things are infinite, the universe and human stupidity, and I'm not sure about the former"
    ALBERT EINSTEIN

    "Hey. Don't ever let somebody tell you you can't do something. Not even me. All right?"
    CHRIS GARDNER ( in arte Will Smith) nel film THe pursuit of Happyness"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noooooooooo che peccato!! :-(
      Bellissime le tue citazioni, Steve Jobs aveva ripreso la prima nel suo famosissimo discorso ai laureandi del MIT.

      Elimina
  2. Come BONUS (fuori concorso)

    "Vi sono di quelle persone a questo mondo che vivono per gli altri ... chi siano gli 'altri' lo si capisce guardando le facce di quelli che sono attorno"
    (saggezza popolare)

    RispondiElimina
  3. Always.
    (scoppio a piangere)

    RispondiElimina
  4. "Non mostrerò mai più l'arcobaleno a voi daltonici"

    RispondiElimina
  5. "Always" . . . Ieri o oggi, ne hanno parlato in un gruppo dove si parla di Outlander!!! :)
    Ciao, Fior (che magari ci torna quando ha sveglie più di due sinapsi e ci prova, per riprendere a scrivere sul blog, che servirebbe molto!)

    RispondiElimina